CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Turchia 27/03/2017

Passaporto "verde" per i grossi esportatori

Invia a un collega  Versione stampabile  Tradurre la pagina

In base all'importo di esportazione medio annuo - da 1 a 10 milioni di dollari - , un rappresentante dell'azienda avrà diritto di ottenere un passaporto in precedenza riservato ai funzionari di una certa età. Le aziende con un importo di esportazione medio annuo tra 10 e 25 milioni di dollari avranno diritto a passaporti per due rappresentanti, e così via fino a 100 milioni di dollari, che daranno diritto a cinque passaporti.

Il settore si compiace per questa misura perché molti esportatori turchi hanno avuto problemi a ottenere i visti, e le formalità burocratiche hanno anche impedito loro di partecipare a fiere internazionali.

Il rilascio di questo passaporto, tuttavia, è soggetto ad altre condizioni. Sarà il Ministero degli Affari Interni e dell'Economia responsabile della gestione di questi passaporti.

Molti paesi, tra cui quelli Schengen e la Cina, saranno quindi accessibili senza visto. Ma non ancora Regno Unito e Stati Uniti.

 

 

Fonte: www.haberler.com

Membri GOLD
I membri Gold
in 1a pagina
Francia Val Légumes SAS - Francia - 1. Cipolla gialla - 2. Cipolla rossa - 3. Scalogno
Algeria La Perle des Oasis - Algeria - 1. Patate - 2. Pomodori
Francia Fruits du Monde - Francia - 1. Banana
Polonia Kabako Gruppe Poland - Polonia - 1. Mela - 2. Frutta surgelata - 3. Mora
Germania Rizzi Group Gmbh - Germania - 1. Insalate - 2. Mela - 3. Mandarini
Francia MARGIS - Francia - 1. Zucca moscata - 2. Zucca a fetta
Thailandia Tropical Valley Fresh Co., Ltd. - Thailandia - 1. Tamarindo - 2. Longan - 3. Rambutan
Indonesia Indo Cali PLast - Indonesia - 1. Sacchi di rete - 2. Reti tubulari - 3. Serre
Fructidor.com ad. Fructidor.com ad.
Become Gold
Invia a un collega  Versione stampabile 
Fructidor.com ad.

^ Vai a inizio pagina