CERCA UN'INFORMAZIONE O UN ARTICOLO GIA' PUBBLICATO



Ricerca Veloce





Ricerca sulla mappa

18,000 indirizzi in 138 paesi...

Perù 11/05/2023

Perù cerca di aprire 5 nuovi mercati per uva da tavola

Versione stampabile 
In Perù, l'export di uva nel 2022 si è attestato su un valore di 1,362 miliardi di dollari, con un incremento di un +8,9% rispetto al 2021. Le esportazioni sono dirette attualmente a 53 paesi e sono in corso trattative per aggiungerne altri 5. 
 
Secondo i media locali, il Servizio Nazionale di Sanità Agraria (Senasa), sta attualmente negoziando con Israele, Filippine, Australia, Cile e Sudafrica per stabilire protocolli di esportazione dell'uva.
 
L'uva da tavola è il secondo prodotto agricolo maggiormente esportato nel paese, diventato uno dei principali esportatori mondiali di questo frutto. L'uva viene coltivata in regioni come Ica, Lambayeque, Piura e La Libertad e trasportata via mare verso i mercati internazionali. 
 
Di recente, il Perù ha ottenuto l'accesso al Giappone, che rappresenta un mercato potenziale di 125 milioni di consumatori.

 

Fonte: infomercado.pe

Become Gold


Le esportazioni di uva da tavola peruviana arrivano attualmente in 53 paesi e sono in corso trattative con Israele, Filippine, Australia, Cile e Sudafrica (foto: agraria.pe)
 
Invia a un collega 
Versione stampabile 
Fructidor.com ad.


^ Vai a inizio pagina